Promuovere cultura e socialità

  • “Ho perso un po’ la vista, molto l’udito. Alle conferenze non vedo le proiezioni e non sento bene. Ma penso più adesso di quando avevo vent’anni. Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo: io sono la mente” (Rita Levi-Montalcini)

    La nostra associazione continua, con la sua filosofia di abbattimento delle barriere d’incomunicabilità fra le generazioni favorendone invece l’incontro, a promuovere cultura e socialità dando a tutti noi la possibilità di continuare ad imparare, confrontarci, sviluppare la nostra creatività, metterci in gioco e risvegliare interessi sopiti o mai coltivati.
    Dobbiamo essere donne e uomini colti ricordandoci che “la cultura non è un magazzino ben fornito di notizie, ma è la capacità che la nostra mente ha di comprendere la vita, il posto che vi teniamo, i nostri rapporti con gli altri uomini. Ha cultura chi ha coscienza di sé e del tutto, chi sente la relazione con tutti gli altri esseri “(Antonio Gramsci).
    Vi auguro un anno pieno di esplorazione, sperimentazione e conoscenza!

Simona Ordioni
Presidente UNITRE Varedo

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.